indietro                                                       Home  

 Appunti dello Chef

  Baccalà a la P'r't'caregna

 Ricette
-
-

-
-
-



 Da bere...
-
-
-
-
-


 Leggi i Commenti
- Leandro
-
-
-
-
-
-
-
-



 






 

 

 

 

 

              Difficoltà                          Tempo                     Persone
                      Media                                     Segui la ricetta                           04                    

                                    Consigli

Usate del baccalà con le spine, è molto più saporito. Aglio in abbondanza e peperoncino piccante daranno un sapore particolare a questo piatto. Ogni anno nel mese di Agosto a Guardia viene organizzata la sagra del Baccalà alla  P'rt' caregna. 

Ricetta di Alfonso Giordano  RICETTA              Inserisci           Print           Commenta

Ingredienti

 

- 1 Kg di  baccalà.
- Olio di oliva.
- Sale q.b.
- Peperoncini  piccanti secchi.
- Aglio.

Preparazione

M'ttiti a spunzà (mettete in ammollo)  il baccalà per due o tre  giorni, ogni giorno cambiate l'acqua. Il baccalà  dovrà essere tenero, quindi pulitelo e tagliatelo in pezzetti di misura media. Bollite il baccalà, sgocciolatelo e disponetelo in una SPASETTA (contenitore).
In una FURSOLA (Padella) versate l'olio, aggiungete l'aglio tagliato grossolanamente e i peperoncini piccanti tagliati a pezzetti, fate indorare il tutto per alcuni minuti, quindi versate sul baccalà e fate riposare il tutto per 20 minuti.

Una bottiglia di vino rosso per completare questo tradizionale piatto GUARDIESE.

P.S. Nessuno in tutta la provincia di Avellino può reggere il confronto con mio padre nella preparazione di questo piatto.