indietro                                                       Home  

 Appunti dello Chef

  Baccalà e cipolle

 Ricette
-
Baccalà a la P'rt'caregna
-
-
-
-


 Da bere...
-
Vino rosso
-
-
-
-


 Leggi i Commenti
-
-
-
-
-
-
-
-
-

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

              Difficoltà                        Tempo                     Persone
                        Facile                                  Segui ricetta                            04                    

                                    Consigli
   Il pane vi servirà per bagnarlo nel sugo e fare la SCARPETTA.






 
 Ricetta di Alfonso Giordano  RICETTA              Inserisci           Print           Commenta

Ingredienti

 
1 Kg di Baccalà, 1 giara Pomodori pelati da 1 litro, Peperoncino  piccante (a piacere),   3  Cipolle grandi, 2 carote, Olio di oliva q.b, sedano q.b, 1 kg di pane fatto in casa.
 

Preparazione

M' TTITI a SPUNZA' (mettete in ammollo)  il baccalà per due o tre  giorni, ogni giorno cambiate l'acqua.Il baccalà  dovrà essere tenero, quindi pulitelo e tagliatelo in pezzetti di misura media.A questo punto potrete seguire due procedimenti:
Se volete spinare il baccalà, lessate i pezzetti e quindi spinateli. Se vi piace il baccalà con le spine, procedete con la preparazione.
Nel frattello in una pentola mettete l' olio e aggiungete le cipolle, fate indorare per alcuni minuti, quindi unite il sedano tagliato a pezzettini. Dopo 2 minuti aggiungete i pomodori e fate cuocere il tutto portando ad ebollizione a fuoco medio.Unite i pezzetti di Baccalà e il peperoncino piccante e fate cuocere a fuoco medio. 
Vi consiglio di non farlo cuocere troppo, il baccalà SFATTO (troppo cotto) perde di sapore.

Un bicchiere di vino rosso e salute........