Cauzungieddri

Per la preparazione della pasta:

Pasta Base.

Pasta all'uovo.  

Difficoltà:  Media
Tempo di preparazione:  6 0 min.circa
Attrezzatura:   Una spianatoia in legno, uno stampino per ravioli della forma da voi preferita, un pennello da cucina,un cucchiaio da caffe'.

Vi sono svariate ricette, si puo usare ricotta, spinaci, carne, prosciutto, formaggio etc. La ricetta tradizionale del mio paese "Guardia Lombardi" usa la ricotta. ( Ricotta, rosso d'uovo, formaggio e prezzemolo) 

Preparazione:
1) Lavorare la pasta, riducendola in una sfoglia di spessore medio, sulla parte destra della sfoglia con il cucciaio  iniziate a disporre il ripieno continuate fino a raggiungere la meta' della sfoglia. Disponete il ripieno seguendo una distanza uguale  quindi piegate la sfoglia in due (coprite con la meta' della sfoglia che e' vuota).
P.S. Per evitare che i Cauzungieddri si aprano durante la cottura, dopo aver posizionato il ripieno sulla sfoglia, con il pennello oppure con un dito(come fa' mia madre) bagnate la sfoglia intorno al ripieno (potete usare dell'acqua tiepida oppure del bianco d'uovo).
2) Con lo stampino tagliate  i mucchietti di sfoglia e ripieno, quindi disponeteli  su un  vassoio, spolverateli con della farina (in questo modo si conserveranno piu' asciutti) e lasciateli  asciugare per un ora.(se volete potete cucinarli anche subito, ma il risultato e' migliore se li si lascia asciugare)