indietro                                                       Home  

 Appunti dello Chef

  Cauzungieddri con vitello e maiale

 Ricette
-
Fagottini
-
Cauzungieddri
-
Agnello
- Melanzane
- Babà



 Da bere...
- Vino
- Nocino
-
-
-



 Leggi i Commenti
-
-
-
-

-
-
-
-
-



 






 

 

 

 

 

              Difficoltà                          Tempo                     Persone
                       Facile                                        2 : 00 ore                                05                     

                                    Consigli
 Per noi Guardiesi lì Cauzungieddri sono i ravioli ripieni di ricotta.
Ricetta di Alfonso Giordano  RICETTA              Inserisci           Print           Commenta

Ingredienti

 

  750 g di cauzungieddri.  
 
Per il sugo:  500 g carne di vitello.        - 300 g carne di maiale.
 - 1 carota.        - 1/2 cipolla.        - 1 spicchio di aglio.          - prezzemolo q.b.
 - olio di liva.        - 1/2 bicchiere di vino bianco.      - 1 giara di salsa di pomodoro da 1litro
 - 1 scatola di concentrato di pomodoro.

Preparazione

In una padella di coccio (se non ne avete una usate  quella che avete) versate un po di olio, quindi aggiungete  la cipolla tritata in piccoli pezzi, l'aglio tritato (se non vi piace  lasciatelo intero, quindi successivamente lo togliete, un consiglio: quando tritate l'aglio  tagliatelo a metà, quindi asportate la parte verde scura, in questo modo il sapore sarà meno agro) e fate rosolare il tutto per 5 minuti. Aggiungete la carne di vitello e di maiale tagliata a pezzetti e fate rosolare aggiungendo il vino bianco. Tritate la carota e aggiungetela alla carne, fate rosolare per 2 minuti, quindi aggiungete il concentrato di pomodoro e fate cucinare per alcuni minuti mescolando il tutto con una CUCCHIARA cucchiaio di legno. Aggiungete la salsa di pomodoro  e il prezzemolo e fate cucinare a fuoco medio( 90 minuti circa). Durante la cottura se necessario aggiungete dell'acqua. (Girate il sugo per non farlo ATTACCARE aderire). Condite i CAUZUNGIEDDRI ravioli con il sugo e servite caldi, spolverate con del formaggio grattugiato se gradite. Servite a parte la carne.