Pasta per la pizza  

Difficoltà: Media difficoltà
Tempo di preparazione:  20 minuti, più il tempo di lievitazione.

Ingredienti:

Dosi per 4 persone
Farina - 500 g
Lievito di birra fresco - 40 g
Olio extravergine d'oliva - 6 cucchiai
Acqua tiepida - 300 ml
Sale - 2 pizzichi

Per altre ricette visitate

www.pizzamondo.it

 


 

Preparazione:
Versare la farina a fontana sulla spianatoia o su una superficie di lavoro possibilmente di marmo. Sbriciolare nel centro il lievito di birra, scioglierlo con qualche cucchiaio di acqua tiepida aiutandosi con i polpastrelli delle dita e poi aggiungere il sale e l'olio. Cominciare ad incorporare la farina agli ingredienti nel centro, aggiungendo di mano in mano l'acqua tiepida. Bisogna ottenere un impasto morbido, facile da lavorare e liscio. La quantità di acqua necessaria può variare di volta in volta. Lavorarlo energicamente fino a quando non si stacca qualsiasi traccia di impasto dalle dita.La pasta deve essere a questo punto morbida ma anche elastica. Ridurla a palla, infarinarla, coprirla con un tovagliolo e lasciarla lievitare in un luogo tiepido, al riparo da correnti d'aria, per circa 2 ore o almeno fino a quando l'impasto raddoppia di volume.
Se fa freddo, conviene porre sotto al piatto con la pasta della pizza una ciotola piena di acqua bollente.